CELI 5 – C2

Il CELI 5 rappresenta il sesto gradino nella serie di esami di italiano generale della Certificazione dell’Università per Stranieri di Perugia.

Gli esami CELI valutano l’abilità dei candidati nell’italiano generale, vale a dire l’italiano in uso nell’interazione sociale anche in ambienti di studio e/o lavoro.

Gli esami CELI prevedono 6 livelli: dall’elementare all’avanzato, l’utente del livello C2 (CELI 5) corrisponde al profilo del parlante eccellente.

Al livello 5 (CELI 5) il candidato deve aver sviluppato abilità linguistiche tali da potersi inserire con successo in qualsiasi contesto italiano anche di studio e/o di lavoro. Il candidato è in grado di interagire efficacemente in qualsiasi situazione anche di lavoro, comprendendo ed usando in modo appropriato significati mataforici, ironici, modi di dire.

Le capacità richieste ad un candidato del CELI 5 si basano sulle capacità tipiche del livello C2 del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR).

Il livello C1 fa parte delle competenze ‘avanzate’, fascia C ,nella scala di proficiency del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR)

Così come gli altri esami CELI, anche il CELI 5 copre le quattro principali abilità linguistiche:
leggere, scrivere, ascoltare, parlare.
Fa parte dell’esame anche una prova specifica per valutare la padronanza di strutture grammaticali e del lessico richiesti a questo livello.

L’esame simula situazioni di vita reale per valutare la capacità del candidato di comunicare al loro interno.

Per maggiori informazioni circa l’esame CELI 5 C2 compilare il modulo di richiesta informazioni.