CELI

Scuola Palazzo Malvisi Ravenna è centro d’esame ufficiale CELI – Nr. 753

I certificati CELI sono titoli rilasciati dall’Università per Stranieri di Perugia e come tali sono titoli dello Stato italiano.

L’Università per Stranieri di Perugia è riconosciuta come Ente Certificatore dal Ministero degli Affari Esteri. Diversi Istituti Italiani di Cultura nel mondo sono in convenzione con l’Università per Stranieri di Perugia come Centri d’esame per la certificazione.

ATTENZIONE:

In base all’Articolo 4, Comma 1, del Decreto 04/06/2010 gli stranieri in possesso di un certificato CELI di livello A2 o superiore non sono obbligati a svolgere il test di conoscenza della lingua italiana previsto per il rilascio del permesso di soggiorno.

I certificati CELI e CIC sono certificati linguistici rilasciati da un’Istituzione di prestigio internazionale, da decenni impegnata a promuovere l’apprendimento dell’italiano come L2 nel settore dell’insegnamento, della ricerca nonché della verifica e valutazione delle competenze linguistiche.

L’Università per Stranieri di Perugia è socio fondatore dell’associazione europea ALTE, insieme all’Università di Salamanca, all’Istituto Cervantes, all’Università di Cambridge, alla Generalità della Catalogna, all’Istituto Goëthe e all’Università di Lisbona. Dell’ALTE fanno oggi parte 29 istituzioni europee.

Possedere un certificato linguistico CELI per l’italiano generale vuol dire avere un documento di riconoscimento personale riconosciuto a livello internazionale per gli alti standard di qualità che garantisce.

Un certificato CELI può servire per motivi personali, di studio o di lavoro. Chi lo riconosce e accetta sa che è in grado di prevedere con buona approssimazione la capacità d’uso della lingua da parte del suo possessore in situazioni di vita reale.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica ha riconosciuto il CELI 3 come valido per attestare la conoscenza della lingua necessaria per iscriversi all’università in Italia.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica ha riconosciuto il CELI 5 DOC come titolo valido per attestare la conoscenza della lingua italiana necessaria per insegnare nelle scuole ed istituti statali e non (scuola dell’infanzia, scuola primaria, istituti di istruzione secondaria) con lingua di insegnamento italiana.
I certificati CELI si dividono in cinque livelli progressivi e coprono competenze differenziate di tipo elementare, intermedio ed avanzato.

Gli esami CELI in ordine crescente di difficoltà e in riferimento ai livelli del
Common European Framework of Reference for Languages (CEFR) del Consiglio d’Europa sono: